PANE per i vostri denti

Pubblicato il da Casa del Cibo

L’ASSOCIAZIONE CASA DEL CIBO PRESENTA

Laboratori di Panificazione Urbana

021_Tipologie--lievitazione-e-alveolatura.jpg

...da Settembre 2010, abbiamo insegnato a centinaia di famiglie a fare il pane...

 

I prossimi appuntamenti: 


Domenica  21 Novembre 2010

Domenica 23 Gennaio 2011

Domenica 20 Febbraio 2011

Domenica 20 Marzo 2011

Domenica 17 Aprile 2011

 

Domenica 12 Giugno 2011

Domenica 25 Settembre 2011

 

presso il Ristorante Necci, Via Fanfulla da Lodi, 68 – Zona Pigneto

h.16.3o-21.3o, costo: 40€

 

info & prenotazioni 349.3922564


 

IL PANE A LIEVITAZIONE NATURALE - ORIGINE, IMPORTANZA, INSEGNAMENTO


Questo pane è nato in Egitto circa 10.000 anni fa, la tecnica dei fornai è stata poi raffinata nell’Antica Grecia e di lì si è diramata in Europa. Negli ultimi 50 anni, il lievito di birra ha stravolto gli equilibri organolettici della fermentazione, mentre l’agricoltura e la lavorazione industriale hanno mutato la qualità delle farine. Ne risultano dei prodotti da forno poco nutrienti, molto calorici, poco digeribili e che durano poco. Fino all’inizio del ‘900 in Italia ogni focolare aveva la sua madia piena di pasta fermentata, coltivata per secoli e consegnata di madre in figlia a partire dal medesimo ceppo. Oggi a Roma, solo 3 o 4 fornai sanno produrre questo pane, costa molto e viene pubblicizzato dal Gambero Rosso quasi fosse un miracolo. Dopo diversi anni di sperimentazione, abbiamo adattato i tempi e le dosi alle necessità della vita moderna, riprendendo i principi e la filosofia del fornaio tradizionale. Ed abbiamo creato dei corsi che permettono a chiunque di eguagliare le star del Gambero Rosso, iniziando a produrre il proprio pane con il forno di casa o la macchinetta. Non insegnamo nulla che non potesse insegnarvi vostra bisnonna. Solo che siete andati a cercar lontano ciò che avevate a portata di mano! Con questa tecnica, si ottiene un pane ricco di vitamine e di fermenti lattici, biologico, economico fragrante e leggero. Il pane vero è un alimento completo e un toccasana per gli stomaci più delicati (persino alcuni celiaci lo possono mangiare - Lo ha scoperto Riccardo Tronconi, Direttore del Laboratorio Europeo per lo studio delle malattie indotte da alimenti, Articolo apparso sul Corriere della Sera, 19 Sett. 2010)

ORGANIZZAZIONE DEI CORSI
 
I corsi comprendono i seguenti elementi:

- INTRODUZIONE AI CONCETTI DI BASE
farine, pane, lievito e fermenti, qualità nutrizionali
- BREVE SPIEGAZIONE DELLA SANTA TRINITA’
pasta madre, biga ed impasto del pane che sono tre ma sono uno, ovvero come conservare un lievito centenario
- TECNICA DI IMPASTO DELICATA
L’impasto lavora quando non lo lavoriamo: in delle grandi ciotole di legno, si tocca con mano il concetto di elasticità dell’impasto e di rete glutinica
- ROVESCIAMENTO SUL PIANO DI LAVORO E FORMAZIONE DELLA PAGNOTTA
- DOMANDE, CONVERSAZIONI
riguardo la qualità delle farine, i trucchi del mestiere, le tecniche ed i tempi di cottura
- DISTRIBUZIONE DEI PANI
ai neofiti, che se vorranno potranno aderire alla nostra Confraternita dei Panificatori Urbani ricevendo in dono anche un pò di pasta madre centenaria di ceppo toscano che si impegnano ad usare con creatività.


 

 

MANGIA SANO,

FAI COLAZIONE CON IL TUO PANE A LIEVITO MADRE!

013_Altamura--integrale-e-kamut.jpg* Ricco di vitamine e di fermenti lattici, biologico, 10 volte più economico,

fragrante e leggero di qualunque cereale. Il pane vero è un alimento completo

e un toccasana per gli stomaci più delicati. Vi verrà voglia di farvi anche la marmellata...

 

 

In collaborazione con il Necci.gif



Con tag Agenda

Commenta il post